Cosa è la Lavanda?

Arbusto perenne, sempreverde e rustico, che presenta foglie in genere di forma allungata e fiori, tubulosi, che sbocciano riuniti in spicastri terminali e spesso accompagnati da brattee colorate.

 

E’ una  pianta aromatica dal profumo caratteristico, ma differente a seconda della specie presa in considerazione.

 

Sembra che le piante coltivate in terreni silicei presenti un aroma più delicato.

Le ghiandole che secernono l’olio aromatico sono presenti in tutte le parti aeree della pianta, ma sono particolarmente concentrate a livello dei fiori.

Possono essere usate per formare bordure e siepi o per ricoprire terreni aridi.

L’essenza di lavanda è utilizzata in profumeria, mentre i fiori secchi sono usati, conservati in sacchetti, per profumare la biancheria.

Le spighe di lavanda possono essere utilizzate anche in cucina, per preparare gelatine, aromatizzare marmellate, aceto, dolci, creme, stufati; conosciuto è anche il miele di lavanda.